Pratica 2.


Spesso abbiamo delle idee su noi stessi che ci traggono in inganno. Tu credi di voler guarire e stare bene, prova a riflettere quanto tempo della tua vita hai dedicato a te stesso, all’esperienza interiore, ad apprendere strumenti e pratiche per “guarire”. Quali conosci, quanto tempo dedichi nella tua vita quotidiana alla pratica. Ti propongo la pratica seguente:Siediti comoda/o, respira senza interruzione e rievoca la storia della tua guarigione. Vai indietro nel tempo ed osserva, prendi atto del tempo che hai dedicato a te stessa/o, all’apprendimento e alla pratica di “tecnologie del sacro”. Ora apri gli occhi e scrivi tutto ciò che hai visto e compreso.Dividi poi un foglio bianco a metà con una riga, scrivi da una parte gli svantaggi e dall’altra i vantaggi che ti ha procurato il tuo atteggiamento e il tuo comportamento nei confronti della tua “guarigione

Leave a Reply

Your email address will not be published.