Voce

Monte Carmel è un bel posto, ma non a tutti piace. C’è chi lo trova troppo selvaggio, cacciato là in fondo alla vallata ai margini del bosco, sulla riva settentrionale del torrente che scende dal Gottero. Il torrente, appunto: un greto sparso, abitato a iosa da massi di tutte le…

Punti di riferimento

Dapprima grande bianco increspò le acque nella quale si specchiava l’illusione di me. Fu così che le immagini della mia mente scivolarono nel buio ed egli mi ricordò: “Ora potrai vederti come sei, guerriero”. La sua voce perentoria ed esatta scorse come un fremito gelido tra le mie viscere, suggerendomi…

Impresso nel silenzio

Impresso nel silenzio diffuso, la notte inattesa, resta respirando profumo, persi riferimenti dell’umano, seppi la stolta audacia dell’animo, l’anelito improbabile della sosta, la lucida follia di passeggi nel nulla. Spuntato dall’ombra, il tempio, terrazze offerte al mare, palafitte, sorrette tra roccia e foresta, si confusero a tronchi di Jaca. Stretto…