YANSÀ: LA SIGNORA DEI VENTI

Yansà è l’Orixà dell’aria, dei venti e, per estensione, delle tempeste, dei tuoni, dai lampi.È il soffio che anima il vivente e che lo attraversa tramite il respiro. È pertanto il principio di libertà dal momento che il soffio dell’esistenza si muove incessantemente e non può essere arrestato. Si muove…

L’ARCHETIPO DELL’OMBRA, EXÙ

L’archetipo di Exù, invece, comunissimo nelle città dell’uomo moderno, è il piccolo uomo che vive in ognuno di noi. È l’uomo immerso nel livello della coscienza istintiva non integrata, pre- personale, quando esprime le sue caratteristiche peggiori.È il piccolo uomo schiavo del suo egoismo che usa intelligenza, conoscenza e astuzia…

L’ARCHETIPO DELLA LUCE, OXALÀ

Nell tradizione afro-brasiliana, le entità di luce sono invece “le falangi di Oxalà”, i messaggeri dell’irradiazione del padre. Oxalà, infatti, è a un tempo Oxalufà, Oxalà vecchio, l’archetipo del “Padre che sta nei cieli”, “padre Sole”, e Oxaguià, Oxalà giovane, l’archetipo del “figlio incarnato”, del “Divino che è in noi”,…

EGUNS: LE FORZE ANCESTRALI

“La tradizione sciamanica che stiamo considerando contempla oltre agli Orixàs, vere forze elementali, una serie di forze e vibrazioni archetipiche che non sono riconducibili direttamente a elementi della natura. Si tratta degli Eguns.Mentre gli Orixàs sono vibrazioni archetipiche universali, che abitano ogni manifestazione del vivente, gli Eguns sono vibrazioni archetipiche…

VIVERE UN ORIXÀ

“Vogliamo sottolineare con forza che i diversi Orixàs e le loro manifestazioni, siano essi sintomi o qualità, vanno lasciati vivere e non interpretati.Ma cosa significa lasciar vivere un Orixà? Significa, come vedremo, incorporarlo.Per incorporazione intendiamo quel processo che consente di entrare con tutto noi stessi nel Transe di un Orixà,…

L’AXÈ

“Come ricordato, la BTE ha un debito, per quanto riguarda il contesto culturale delle religioni della natura, con la tradizione sincretica dello sciamanesimo afro-brasiliano. Il collegamento con la tradizione originaria dello sciamanesimo non è da intendersi come un legame col passato o un vincolo con metodologie prescientifiche e superstiziose, bensì…

ARCHETIPI

ARCHETIPI Anche nel mondo ellenistico il concetto di archetipo è stato teorizzato da diversi pensatori: Filone d’Alessandria in De opificio mundi considera gli archetipi come la manifestazione di Dio nell’uomo”. Nel mondo latino Ireneo, in Adversus Haereses, afferma che: “il creatore non fece queste cose a partire da se stesso,…