Jorge Vargas

Jorge Vargas Ha quattordici figli E una testa di anaconda Come porta cellulare Nokia 6310 Quando sale in auto, si siede dietro, E sorride una cascata che sgorga direttamente dalla selva Dove ti porta senza troppi convenevoli. Prima ti presenta la figlia, con fierezza, Poi si carica il tuo zaino…

Andrea Peyotera

Andrea Peyotera Agita le maracas invocandoti osceni pensieri Canta un sussulto impervio Che ti rapisce il senno Per depositarti oltre la soglia Dove la vedi, prima che avesse forma Riconosci l’afflato e il lamento La scomparsa e il desiderio L’umiltà e il potere. Ad un tratto Rincari il sole con…