Bentornato a casa

Ti ho visto palpitare un silenzio gravidoInumidire il soleCon l’effervescente sorso dell’apprensioneUmana, riservata apprensione.Hai danzato il profumo scintillanteDella tua presenza nel cuore Hai sorriso l’incandescenza sottovoceDi trovare il tuo postoIgnaroDella benevolenza con la quale gli Dei ti sussurrano il cielo.Chiunque tu sia,hai compiuto il tuo dovere Ti auspicoSaltellare un fervore…