Anna e la Follia – P. L. Lattuada

Anna, l’italiana finita lì non si sa bene come, venuta da Trieste con un biglietto di sola andata comprato non si sa da chi, strizzava l’occhio ai maschi prima di scolpirti dentro parole pesanti così: «Senti, io sono stanca, sai? Sono veramente molto stanca perché io non dormo, capisci? Io sono quattro notti che non dormo! Io non dormo e non […]

How are you today?

How are you today? Questa volta Amerika  sorridesti i mille volti della gentilezza Sfumature molteplici di una lezione semplice  Che passeggia ancora   I sentieri della commozione  E allerta la vanagloria dei naviganti ulteriori Per una pausa di riflessione.

La fontana del fragore

La fontana del fragore Sovrasta inebriati sensi Incute la vertigine Dei miei sorrisi  Per arrampicarsi in cielo Al banchetto dei ghiacci scoscesi Cattedrali indecise Dallo sberleffo dei venti Ma scritte da un copione impavido Incurante d’imbarazzare afflati Dotti costì dall’insulto di Sé.

Il Re Nudo è prima di tutto un Re. P.L. Lattuada

In risposta all’articolo di Domenico Nigro: PSICOLOGI, che tanto ci disprezzate, SCOPRIRETE MAI che IL RE È NUDO!? https://www.blogger.com/blogger.g?blogID=215041541748405502#editor/target=post;postID=5658196572097689475;onPublishedMenu=allposts;onClosedMenu=allposts;postNum=0;src=postname Dapprima sposterei il tiro, ritornando all’articolo di Domenico lascerei perdere gli psicologi. Essi non sono gli antagonisti dei counselor, anche se si propongono come tali. Essi come categoria, si sentono semplicemente, […]